Welol organizza la seconda tappa del Visual Studio Tour a Cagliari

Visual Studio Tour a Cagliari

Il 14 marzo si terrà a Cagliari la seconda tappa italiana del Visual Studio Tour, evento itinerante fortemente voluto dalla community DotNetSicilia ed in collaborazione con le principali community locali, con lo scopo di far conoscere ed approfondire le potenzialità della famiglia di strumenti di sviluppo Visual Studio.

La giornata sarà suddivisa in sessioni, 3 al mattino e 3 al pomeriggio, dopo una breve panoramica sulle novità saranno approfonditi argomenti specifici: Azure Machine Learning & Visual Studio Code, Deploying & Scaling containers with Azure DevOps & Kubernetes, etc…

L’evento è organizzato da Welol in collaborazione con Visual Studio Italia, con il patrocinio di Microsoft e dell’Università di Cagliari (dipartimento di Matematica e Informatica).

Si ringraziano gli sponsor:  Avanade e Blexin


WELOL ha creato per Astigiana Gomme il primo sito di brokeraggio di pneumatici in Italia.

In foto: uffici Welol srl Torino.

Welol è stata inserita nel progetto “Ambizione Italia per le PMI: storie di innovazione digitale e Made-in-Italy”, il nuovo eBook, sviluppato da Microsoft con l’obiettivo di condividere e promuovere progetti virtuosi di trasformazione digitale e contribuire all’innovazione e alla crescita delle piccole e medie imprese italiane.

Il progetto sviluppato da Welol per ASTIGIANA GOMME, azienda specializzata nella distribuzione di pneumatici, è stato selezionato quale caso di trasformazione digitale virtuoso e raccontato all’interno della raccolta di storie di innovazione come occasione di formazione e condivisione per mostrare ad altri aziende, imprenditori e professionisti del Paese il valore del digitale a supporto della competitività.

Grazie ad un lavoro di analisi fatto in partnership con il cliente, la soluzione tecnologica progettata da Welol è stata in grado di migliorare la produttività, la collaborazione interna e creare un sistema altamente performante per la rete vendita dei gommisti.

Una soluzione innovativa, una piattaforma di “brokeraggio di pneumatici” che gestisce interamente ed in tempo reale il flusso di distribuzione degli pneumatici per i clienti B2B e B2B, dalla richiesta del cliente, alla verifica della disponibilità di pneumatici in-house o presso fornitori, all’emissione dell’ordine.

In questo scenario il Cloud si è rivelato una leva importante che ha creato efficenza ed e ha portato l’azienda ad una crescita costante.

Astigiana Gomme è passata da 8 a oltre 150 marche di pneumatici gestite sulla propria piattaforma, da circa 10.000 a oltre 200.000 referenze disponibili, ottimizzando il servizio al cliente che può adesso consultare autonomamente e in tempo reale le informazioni relative ai pneumatici.

 


WELOL entra nell’Albo del MISE degli Innovation Manager

WELOL è stata abilitata dal Ministero dello Sviluppo Economico (MISE) per affiancare le PMI che decidono di attuare una trasformazione tecnologica e digitale.

L’intervento prevede l’introduzione in azienda di figure manageriali in grado di implementare le tecnologie abilitanti previste dal Piano Nazionale Impresa 4.0, nonché di ammodernare gli assetti gestionali e organizzativi dell’impresa.

Dal 7 al 26 novembre, sarà possibile fare domanda per richiedere il voucher per consulenza in innovazione che permetterà di ricevere la consulenza di figure manageriali specializzate, beneficiando di agevolazioni fiscali fino al 50%.

Per maggiori dettagli chiama il +39 011 19665702 o scrivi a info@welol.it


Azure SignalR al Meetup di novembre

Le applicazioni in ambito real-time rappresentano una sfida sotto numerosi punti di vista.

Cosa ci offre il cloud Azure per superare queste sfide?

SignalR Service consente di aggiungere alle tue applicazioni web una comunicazione real-time senza doversi preoccupare della complessità che solitamente queste architetture software comportano.

Immaginiamo uno scenario in ambito manufacturing dove le nostre macchine di produzione inviano continuamente informazioni sul proprio stato e sull’attività in corso: alla complessità lato edge si aggiunge la difficoltà nel gestire e visualizzare velocemente e facilmente questo flusso di dati.

Come può Azure SignalR Service aiutarci a semplificare almeno la fase di monitoring?

Vieni al prossimo Meetup Azure Torino per scoprirlo!

19 novembre ore 19 - via Gioberti 18 Torino

ISCRIVITI

Microsoft Japan sperimenta la settimana lavorativa di 4 giorni

Questa estate, Microsoft Japan ha dato il via ad un esperimento, chiamato "Work-Life Choice Challenge Summer 2019", durante questo periodo è stata testata la settimana lavorativa di 4 giorni.

Ai circa 2000 dipendenti, oltre che il sabato e la domenica, è stato concesso come giorno libero il venerdì, senza che questo comportasse una riduzione degli stipendi. Un esperimento innovativo che ha portato ad un enorme successo.

La produttività è aumentata di circa il 40% e c’è stato un netto miglioramento della soddisfazione dei dipendenti.

Per poter intraprendere una settimana lavorativa di 4 giorni, sono state necessari alcuni cambiamenti organizzativi e logistici interni e molte riunioni sono state gestite da remoto o ridotte.

La riduzione dei giorni lavorativi inoltre ha portato ad una diminuzione dei consumi interni dell’azienda, il che significa che la sperimentazione attuata da Microsoft Japan è stata positiva sia per i dipendenti e il loro benessere, ma anche per l'ambiente stesso, poiché sono state utilizzate meno risorse.

 Ci auguriamo quindi che presto tale innovazione possa essere estesa ad altre realtà italiane per supportare uno sviluppo consapevole anche del Business.


USING OPC UA TO AZURE IOT HUB GATEWAY AND MORE

Using OPC UA to Azure IoT Hub Gateway and more

The coming of IoT technology in manufacturing scenario (Industrial IoT) brings along with it the need to map machines and sensors already connected in the plant to virtual devices (device twin) in Azure cloud

Based on OPC UA to Azure IoT Hub Gateway and OPC Client Welol is developing a solution to connect the customer’s machines to Azure IoT suite

The customer, a fluid control solutions company, implemented a data acquisition system based on RIO National Instruments boards. After that data and devices, available via an OPC UA server, are mapped on Azure IoT using OPC UA client to IoT Hub gateway.

In some cases, the RIO board is connected directly to Azure IoT Hub and vice versa. In both scenarios the IoT Edge Runtime is deployed using Docker on local Linux VM.

Once the operation completes, with machines mapped as devices on Azure IoT Hub, we will use a wide range of Azure IoT services to meet different requirements: Time Series Insights to store time based data for real time monitor & analysis, Cosmos DB and Table Storage for historical data storage, Digital Twins for creating a virtual space to analyze interaction between machines and environment and, last but not least, the IoT Central SaaS platform to build rapid and custom solutions.


MICROSOFT INSPIRE 2019 LAS VEGAS

La comunità Mirosoft si incontra, Welol presente!

Microsoft Inspire è il luogo in cui i partner si incontrano per connettersi, collaborare e celebrare la community. Migliaia di persone provenienti da oltre 130 paesi, per condividere strategie, novità e fornire le soluzioni migliori per i clienti.

Connessione e condivisione sono le parole d’ordine, un programma ricco di appuntamenti che toccherà argomenti interessanti in particolare Modern Workplace, Data and AI, Applications and Infrastructure, Business Applications, Industry e Business Leadership

Welol è entusiasta di partecipare a questa opportunità unica per tutte le aziende che lavorare con Microsoft.


WELOL e i Campionati Mondiali di Bridge 2019

World Bridge Team Championship 2019

Soluzioni ad alta prestazione ed affidabilità

Si terranno a Wuhan in Cina, i prossimi Campionati Mondiali di Bridge.

Da sabato 14 a sabato 28 settembre 2019 si sfideranno squadre provenienti da tutto il mondo.

Come l’edizione passata, anche quest’anno Welol ha predisposto un’infrastruttura Microsoft Azure basata su servizi in grado di far fronte alle richieste di utenti sparsi in  ogni angolo del pianeta.

Con una media di oltre 2 milioni di pagine visionate ogni giorno, l’infrastruttura già negli anni passati si è dimostrata flessibile e performante anche di fronte all’incremento delle prestazioni di durante i giorni di svolgimento dei tornei mondiali.


WELOL e ITS insieme per la FORMAZIONE

Welol, partners di ITS ICT Piemonte

Oltre a erogare workshop base ed avanzati per aziende e professionisti del mondo digitale, Welol collabora con ITS ICT Piemonte, la nuova frontiera della formazione per il lavoro.

Un percorso di formazione e innovazione che ha significato per la nostra azienda, guardare, osservare e proporre risposte concrete sempre più corrispondenti e convenienti ai bisogni del mercato.

Una collaborazione che ci rende orgogliosi perché ITS PIEMONTE è qualcosa di più di una scuola e qualcosa di diverso dall’accademia. Un luogo di formazione che è già posto di lavoro, dove si impara facendo.

Un vivaio di menti formate dall’esperienza e dalla conoscenza di aziende ed imprenditori dove attraverso le competenze e l’etica professionale i giovani possono prepararsi alle sfide del futuro.

Scopri di più

Avis Budget Group acquisisce Morini Rent

Con l'acquisizione Avis ha potenziato di 40 sedi e oltre 1.400 veicoli il proprio network in Italia.

Avis Budget Group ha acquisito Morini Rent, azienda italiana a conduzione familiare, specializzata nel noleggio a breve e medio termine di auto, veicoli commerciali e refrigerati.

L'acquisizione prevede per Avis Budget Group un’espansione importante in Italia: 40 sedi e un incremento di oltre 1.400 veicoli totali. I proprietari di Morini Rent, Fabio Bigo e Alessandro Morini, continueranno a ricoprire ruoli apicali e ad essere parte integrante dello sviluppo aziendale.

La scelta da parte di Avis Budget Group di acquisire Morini è stata dettata dalla specializzazione che l’azienda italiana ha nel noleggio di furgoni e camion refrigerati e che risulta in linea con la strategia del gruppo di espandere la propria offerta di prodotti in tutta Europa.

MORINI può vantare inoltre, grazie alle scelte lungimiranti degli ultimi anni che l’hanno portata ad investire in innovazione tecnologica, una profonda conoscenza dei clienti, servizi efficaci e la garanzia di alti livelli di customer service.

L'acquisizione è stata completata il 13 luglio 2018